• Testimonials

Jean Baptiste, Paris

Jeanbaptiste paris

Mon cher Jean Baptiste, mi manchi!
tutte le volte che passo dalla Défense ripenso al tuo dirompente, irrazionale fastidio mentre guardi la Grande Arche e ti arrabbi perché quel progetto, così imponente, così moderno, così francese non l’hai fatto tu, ma addirittura uno, anzi due, architetti danesi. Se ci rifletti bene mio caro J.B. come diavolo avresti potuto? E’ terminato quando avevi appena 12 anni e anche se te l’avessero affidato oggi stesso, non potresti ugualmente, sapendo tutto il daffare che hai tra Fort de France, Tahiti e Bordeaux. A proposito come procedono i lavori del Relais & Chateaux in Martinica? Sei lì solo da una settimana ma sono certa che già non vedi l’ora di tornare a Parigi. Non conosco nessuno al mondo così pariginamente parigino quanto te, e mi piace da impazzire, come il tuo essere riservato senza sottrarti agli impegni mondani, socializzare quanto basta evitando il presenzialismo tout court. Apro il tuo guardaroba blu-oceano, e lascio scorrere le dita tra le tue giacche, i tuoi viaggi, le tue camicie ed il tuo stile…...
Ti riconoscerei tra mille ...
Je t’aime
Séverine